ZOMBIE – (d)istruzioni per l’uso – 05

di: Marika Vangone e Lorenzo Brioschi


Giorno 1

Lo sparo esplode nella mia testa.

Non ha colpito me ma Riccardo.

Il rumore del suo corpo che cade sull’asfalto mi ha lo stesso suono del mio cuore che si spezza.

Guardo chi l’ha sparato. Una ragazza.

Avrà sì e no venticinque anni.

Perché ha sparato?

Non poteva lasciarlo così e farmi scappare e basta?

So che è irrazionale, ma una parte di me pensa che l’abbia ucciso…

Ma cosa sto dicendo? Era già morto.

Non posso fare a meno di guardarla con rabbia.

Morto o no, non aveva il diritto di fare ciò che ha fatto.

Mi tende una mano, ma preferisco alzarmi da sola. Non voglio che pensi che io sia debole.

Riesco a restare in piedi, ma mi sento stanca. Mi gira la testa.

Non ricordo l’ultima volta che ho bevuto o mangiato.

La ragazza mi guarda.

Forse si aspetta un qualche ringraziamento, ma l’unica cosa che riesco a fare è finire per terra, ancora una volta..

Marika Vangone e Lorenzo Brioschi


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: